Tutti i Bollettini di AMys IL BOLLETTINO DI AMYS n. 48-2019 - Page 7

PAGINA 7 Ci siamo! Tutto è pronto per il XVII !!! Martin Mystère My- stery Fest di Padova del prossimo ottobre. Il nostro raduno itinerante quest’anno farà tappa nel nord-est dell’Italia, una zona ad alta densità di Soci. E ci darà l’opportunità di incontrare alcuni autori di quelle parti, alcuni dei quali novità assolute per il nostro ritrovo. Nella pagina precedente avete potuto ammirare il bellissimo disegno di Nicola Rubin, scelto come im- magine ufficiale del Fest. Nicola è nostro graditissi- mo ospite insieme a tantissimi altri autori. Ma andiamo con ordine. Eccovi tutti i dettagli. Come tutti i precedenti Fest, anche quello di que- st’anno si svilupperà in tre momenti distinti ma le- gati tra loro da un filo comune il tour mysterioso, la conferenza mysteriosa e la cena mysteriosa. Per il Padova Mystery Tour di quest’anno, AMYS ha stretto collaborazione con Historia Tourism, un’Associazione Culturale nata nel che costrui- sce itinerari turistici e culturali per gruppi di visita- tori italiani e stranieri in territorio veneto. E’ forma- ta da un team di libere professioniste che opera da diversi anni nel settore del turismo. La nostra guida per il Tour Mysterioso è Alice Cavatton la quale, oltre a farci conoscere Padova, ci racconterà anche alcuni aneddoti impossibili ! Il ritrovo è fissato per le ore , al Prato della Val- le, dal quale, alle , , si partirà per il tour che du- durerà circa ore. Qui verrà distribuito ai partecipanti il primo fanta- stico gadget della giornata un esclusivo albetto di !! pagine che vi servirà per gustarvi al meglio la giornata. Dal Prato della Valle si procederà verso la Basilica del Santo, dalla quale si raggiungerà il centro storico con il Palazzo della Ragione, le Piazze Erbe e Frutta, la Piazza dei Signori, l'esterno di Palazzo Bo, per concludersi al Caffè Pedrocchi. Lungo l'itinerario ci si concentrerà sulla storia e sul- la descrizione dei monumenti che si incontreranno, introducendo aneddoti e storie legate al mystero e al leggendario come ad esempio i miracoli di Sant'An- tonio, l'enigma della statua di Prato della Valle, i misteri della Tomba di Antenore, di Palazzo della Ragione, di Caffè Pedrocchi, narrando anche alcune morti ed omicidi sospetti. La conferenza e la cena del XVII MMMFest si ter- ranno nei prestigiosi locali del Caffè Pedrocchi, luo- go storico della città di Padova, denso di eventi e tradizione. La Sala Bianca sarà a nostra disposizione a partire dalle , per la consueta chiacchierata con gli au- tori e per la consegna degli altri strepitosi gadget preparati per l’evento. Questi gli autori presenti al Fest Alfredo Castelli, Andrea Artusi, Ivo Lombardo, Mirco Zilio, Carlo Velardi, Melissa Zanella, Giuliano Piccininno, An- tonio Sforza e il già citato Nicola Rubin. Un parter- re incredibile! Alle , ci si sposterà nella Sala Rossa per gustare il delizioso menù preparato per l’occasione. Al nostro arrivo saremo accolti con un aperitivo di benvenuto, composto o da un Prosecco DOCG Bisol o da un analcolico Pedrocchi, accompagnato da ca- napè assortiti e frittini di verdure. Dopodichè ci si siederà a tavola dove ci saranno serviti un risotto alla zucca e porcini, un filetto di maiale bardato allo speck con patate al forno e il famoso tiramisù Pe- drocchi. Il tutto accompagnato da una selezione di vini Pedrocchi.