La street art a Torino. 9 itinerari alla scoperta dell'arte urbana Versione per PDF_ITA - Page 26

parallelepipedo di pietra sulla cui cima è collocata una sfera di acciaio sulla quale, in un equilibrio falsamente precario, è posta una cassa di ferro arrugginita dalla quale cola catrame solidificato. Si tratta di un’opera simbolica, dove il “vecchio” è rappresentato dal monolito, mentre il nuovo dalla cassa in ferro posta in bilico. Uno dei murales lungo il cavalcavia di corso Bramante (foto di C. Bianchini) Parte del murales “AbitHoudini” di Agostino Iacurci (foto di C. Bianchini) 26