AMys - Bollettino Informativo n.36 - Luglio 2017 - Page 4

PAGIN A 4 collezione con la (vera) Jaguar nera E Type, quella guidata dal personaggio creato dalle sorelle Giussani. Castelli, sempre indaffarato con Mar- tin Mystère, negli ultimi tempi è anche fra gli autori di Bo nelli Kid s, una serie di strisce on-line con i personaggi del- la casa editrice in versione “bambina”. Ai partecipanti all’evento di Parma sono state omaggiate alcune strisce, disegnate da Luca Bertelè, nelle quali Castelli interagiva con i Bonelli Kids, un “bambino ad honorem”, definito “Bambino dell’Impossibile” come Martin Mystère è il “Detective dell’Im- possibile”. E tanti “bambini dell’Im- possibile” sembravano essere sia gli appassionati che i disegnatori, i qua- li dopo pranzo hanno disegnato per ore con nonchalance schizzi per i fan, con Silver che ha quasi “adottato” (lui che ha figlie “reali”) la bambina di un Socio mysteriano. AMys vuole fare un ringraziamento particolare alla nostra Melissa, colei che ha reso possibile organizzare il Do.My.Ne Die, sempre con il sorriso sulle labbra anche se indaffaratissima! Si ringrazia Stefano Priarone, redattore del presente articolo, apparso anche sull’e- dizione on-line de Il Foglio, per averci concesso il permesso di pubblicarlo.