AMys - Bollettino Informativo n.34 - Marzo 2017 - Page 2

P A G I N A 2
Il foto racconto della premiazione a Cartoomics !
Benvenuti all ’ annuale reportage del Premio Atlantide , la cui cerimonia si è svolta sabato 4 marzo nella classica location di Cartoomics Milano e si è poi protratta e conclusa con la luculliana cena sociale da Mamma Oliva 2 . Come sempre tra il pubblico spiccavano alcune personalità mysteriane quali ( in ordine meramente alfabetico ): Sergio Badino , Diego Cajelli , Salvatore Cuffari , Lucio Filippucci , Enrico Lotti , Fabio Piacentini , Carlo Recagno , Daniele Rudoni e Andrea Voglino . Senza considerare le fantastiche presenze del “ Mahatma ” Alfredo Castelli e del “ Patron ” Davide Bonelli . Come ogni anno si votava la preferenza nella produzione mysteriana dell ’ anno precedente nelle seguenti categorie : Miglior Protagonista , Miglior Mystero , Miglior Antagonista , Miglior Storia , Miglior Disegnatore , Miglior Sceneggiatore e Miglior Copertina dell ’ anno . Per quanto riguarda il verdetto delle premiazioni si è da subito notato che l ’ aria di novità portata dalle Nuove Avventure a Colori ha fatto quasi sempre piazza pulita degli avversari portando il Nuovo Martin a vincere in molte categorie .
Già dal primo premio assegnato , infatti , si evince tale superiorità di voti : per il ruolo di Miglior Protagonista ha stravinto Max , “ l ’ hipster ” amico del Giovane Martin , che si è portato a casa quasi la metà delle preferenze ( 72 voti ), mentre il Giovane Martin e la sua amica Arianna ( piazzatisi al secondo e terzo posto ) hanno raccolto un altro 30 % dei voti .
Più equilibrata tra le due serie è stata la scelta del Miglior Antagonista in quanto hanno spopolato i classici nemici di Martin di entrambi gli universi : i Men in Black ( 41 voti ). Al secondo e terzo posto , seppure per una manciata di voti , arrivano la signora Winthorpe di Quetzalcóatl e la spietata Coyota di Xibalba ( una coincidenza che siano due donne in due avventure sudamericane ?).