Tutti i Bollettini di AMys IL BOLLETTINO DI AMYS nr. 50-2020.def - Page 9

PAGINA Il ritorno di Mark Pollard in un’avventura di Martin Mystère Ritorna nella serie regolare di Martin Mystère il per- sonaggio di Mark Pollard, alter ego a fumetti di Massimo Polidoro già comparso nel n. dedica- to al grande illusionista, attore ed escapista Harry Houdini. Pollard è di nuovo al fianco di Martin My- stère nella storia La frequenza del caos n. , in edicola a febbraio , scritta dallo sceneggiatore Sergio Badino e disegnata da Fabio Piacentini. Nella sua prima apparizione sulla pagina disegnata, Mark Pollard era un agente della base governativa segreta di Altrove. Illusionista e scettico , Pollard è per l'appunto modellato sulla figura di Massimo Polidoro. E così come Polidoro fa parte del CICAP Controllo delle Affermazioni sul Paranormale , Pollard nel fumetto fa parte dello CSICOP Committee for the Scientific Investigation of Claims Of the Paranormal , sua traduzione quasi letterale in inglese. Ma chi è Massimo Polidoro e come ha fatto a diven- tare un personaggio a fumetti? E quali sono i suoi legami con Martin Mystère e il suo creatore, Alfredo Castelli? Proviamo a raccontarvelo con la prossima lunga intervista tripla che coinvolge i due autori de La frequenza del caos , Sergio Badino e Fabio Piacentini, intervista preceduta da un po’ di informazioni sul nostro esploratore dell’insolito. Massimo Polidoro esploratore dell’insolito La definizione di esploratore dell’insolito che campeggia sul suo sito internet/blog www.massimopolidoro.com è pienamente azzec- cata vista l’attività che Massimo Polidoro porta avanti da ormai trent’anni. E si avvicina così tanto con quella di Detective dell'impossibile , di Martin Mystère, e di Indagatore dell’incubo , di Dylan Dog, da sottolineare la comunanza di interessi. Sì, perché da anni Polidoro di storie mysteriose ed eventi fuori dal normale se ne occupa davvero, nell’intento di sbugiardare gli impostori e i truffato- ri ma anche di trovare il fondo di verità che essi ce- lano. Dal conduce indagini, ricerche e speri- mentazioni su fenomeni paranormali e misteri leg- gendari Dracula in Romania, la tomba di Robin Hood e il vero Sherlock Holmes in Inghilterra, in Scozia il mostro di Loch Ness, etc. E poi, come ve- dremo, Polidoro nel mondo dei fumetti ci è entrato più volte come personaggio disegnato. Sin da bam- bino, il piccolo Massimo è stato affascinato dal mon- do della magia e dell’illusionismo, e una borsa di studio devoluta da Piero Angela quando era appena un liceale gli ha consentito di andare negli Stati Uni- 9