Tutti i Bollettini di AMys IL BOLLETTINO DI AMYS nr. 46-2019 - Page 6

PAGINA I vincitori Carlo recagno premiato da Melissa e C’è poco da dire il vero trionfatore di quest’anno è stato Carlo Recagno che ha ricevuto il giusto ricono- scimento nell’anno del suo trentennale anniversario di collaborazione con Martin Mystère. Vorremo tenere alta la suspense, ma è abbastanza chiaro che L’abisso del Male, il terzo lungo team-up tra MM e DD è stato il dominatore assoluto di questa edizione del Premio Atlantide. Ma vediamo i risultati nello specifico come miglior co-protagonista vince Dylan Dog con voti su % . Al secondo posto, distanziato di un solo voto, si piazza Java voti, % . Al terzo posto pari merito troviamo il Mago Zirmani e il Pro- fessor Strokov voti, % . Interessante notare che i voti del forum e di Google le due piattaforme attraverso le quali si è provveduto alle votazioni hanno avuto più o meno la stessa graduatoria tran- ne che per Strokov che grazie ai voti del forum scala la classifica salendo dal quarto posto ricoperto su Google al terzo della classifica finale. Come miglior antagonista vince Hellingen con quasi il % dei voti su . Distanziati di molto trovia- mo il personaggio Eg di Cappi voti, % al se- condo posto, mentre al terzo vi sono, appaiati, l’alie- no dei ragazzi di Hamelin & Cthulhu con voti a testa % . Stranamente nella categoria Mystero più intrigante del non vince il team-up, ma dimostrando an- cora la sua bravura, trionfa ancora Recagno con i suoi Grandi Antichi , anche se per un soffio voti su , % . Al secondo posto si piazzano i my- steri arturiani voti, % dei voti e al terzo l’e- nigma di Kaspar Hauser voti, % . Per quanto riguarda il miglior disegnatore, con ben un quarto dei voti stravince Giovan- ni Freghieri voti su , % dei votanti per il team-up. Lo seguono distanziati Gio- vanni Romanini per Ch im e re voti, % e appaiati al terzo posto Giancarlo Alessan- drini per l’Ashcan delle nuove avventure a colori e Antonio Sforza per la storia su Chtulhu con voti cadauno % . Molto combattuta la battaglia per il miglior sceneggiatore, con ben quattro autori su sette a contendersi i gradini del podio. Al terzo posto per un solo voto su Paolo Mora- les arrivato al quarto posto, è arrivato An- luca drea Carlo Cappi voti su , % dei vo- tanti . Finisce pari merito la lotta tra Recagno e Castelli su Google, ma grazie ai voti ricevuti sul forum l’allievo supera il maestro e Carlo Recagno vince con voti % contro i di Alfredo % . Il miglior copertinista del invece risulta Gian- carlo Alessandrini che con Il custo d e d e lle cinq ue vette MM per appena tre voti batte il team-up di- segnato da Angelo Stano voti contro . I due mostri del disegno convincono più della metà dei votanti in quanto altre due copertine di Alessandri- ni si portano al terzo posto pari merito con voti I ragazzi di Hamelin e I tre uomini di Cthulhu . Il premio assegnato tra i partecipanti al voto 6