Tutti i Bollettini di AMys IL BOLLETTINO DI AMYS n. 48-2019 - Page 16

PAGINA On A Tree abbiamo dato vita ad un'iniziativa real- mente inedita per la Casa editrice milanese. Non si è trattato solo della cura di una collana, ma di un completo lavoro di riscoperta sull'origine dei perso- naggi svolto fianco a fianco con i curatori delle testa- te coinvolte e supervisionato da un grande esperto come Luca Crovi. Un lavoro unico nel suo genere e decisamente seminale , visto che ha dato il la a importanti iniziative a fumetti come la saga delle origini di Zagor che muove i suoi passi proprio dal lavoro svolto a suo tempo per il romanzo. Purtrop- po questa operazione è stata funestata dalla scom- parsa di Miriam Dubini, scrittrice del romanzo su Nathan Never che proprio nei giorni del lancio in libreria dei volumi è stata vittima di un incidente che le ha tolto la vita dopo una lunga lotta. Per ora comunque, come diceva Mirco, non ci sono pro- spettive per una continuazione della linea. CLAUDIO: Su quale progetto state lavorando adesso, sia in ambito bonelliano che al di fuori? Ci sono anche ulteriori lavori che avete intenzione di proporre insieme? MIRCO: Per Bonelli abbiamo un progetto in so- speso che sconfina di nuovo nella narrativa in prosa ma che è molto diverso dai romanzi , per adesso però non posso dire altro. Al di fuori della Bonelli siamo alla definizione di un progetto con un’import- ante casa editrice che dovrebbe narrare le gesta di un personaggio nato dal cinema, mentre per Astori- na, la casa editrice che pubblica Diabolik… ma forse per il momento è meglio se mi fermo qui! Per gli ulteriori lavori sarebbe più facile rispondere su quello che non stiamo facendo insieme! IVO: Con Andrea stiamo lavorando assieme agli altri Mysteriani alla seconda serie de Le Avventure a Colori di Martin Mystère che proporrà un remake di sette storie della serie classica di Martin Mystère. Tutti e tre, poi, stiamo lavorando a un progetto fu- mettistico di tipo crowdfunding ancora in progress, fuori dall’ambito bonelliano. ANDREA: A quello che ha detto Mirco aggiungo l’episodio, sempre di MM, più volte annunciato dal titolo provvisorio "Matild a Briggs" che segna il ritor- no di Sherlock Holmes e delle atmosfere di "Aria di Baker Street" nelle avventure del Detective dell' Impossi- bile. Oltre ad averla scritta con Ivo l'ho disegnata e la sto inchiostrando. Purtroppo la lavorazione di questo numero è stata interrotta prima dall'impegno come Mysteriano per la realizzazione de Le Nuove Avventure a Colori, che mi hanno visto nel doppio ruolo di sceneggiatore e storyboarder, poi dai ro- manzi e successivamente dalla seconda serie delle NAC. Questo numero è come l'araba fenice per me... ma mi auguro di concluderlo il prima possibile. Luca “Jinx” Salvadei, Andrea Artusi e Claudio bovino 16