The Next Factory giugno-luglio 2021 - Page 50

AM : approccio internazionale

SCALARE I VERTICI MONDIALI DEL SETTORE DELLA PRODUZIONE ADDITIVA PUNTANDO SU R & S , SVILUPPO DI COMPETENZE E STRATEGIE DI MERCATO SU MISURA . ECCO LE CHIAVI DEL SUCCESSO DEL GRUPPO BEAMIT .
di Edoardo Oldrati e Raffaella Quadri

Differenti applicazioni per altrettanto numerose esigenze . È questo il mondo dell ’ Additive Manufacturing ( AM ), nel quale muoversi non è cosa da tutti . Il Gruppo Beamit lo può e lo sa fare , forte di un ’ esperienza lunga 24 anni nel campo della produzione additiva con polveri metalliche e di una precisa strategia industriale che dalla sua Parma , dove ha sede in quel di Fornovo di Taro , lo portano a competere su scala internazionale .

DIVERSI MERCATI , DIVERSE STRATEGIE Nel campo della AM ogni mercato presenta peculiarità differenti che hanno richiesto a Beamit una strategia su misura . Un approccio che , per tale ragione , si è sviluppato « in maniera non propriamente uniforme ». A parlare è Andrea Scanavini , General Manager del Gruppo , che spiega come conoscere le dinamiche di altri mercati e le culture nelle quali nascono sia essenziale per potersi relazionare con differenti realtà economiche e « porsi come interlocutori al fine di trasferire nel modo migliore la proposta di valore del Gruppo Beamit ». Una proposta che si sta rivelando vincente , in quanto « mira a fornire una soluzione definitiva alle problematiche oggi presenti nei vari mercati dell ’ AM . La correlata filosofia dell ’ One Stop Shop da un lato porta a un ’ evidente e significativa semplificazione per i clienti e il mercato , dall ’ altro consente l ’ ottimizzazione del rapporto qualità / prezzo delle forniture additive che rappresenta la vera chiave per la crescita e lo sviluppo del mercato AM stesso . È però chiaro che questo approccio va integrato in maniera appropriata con le dinamiche di mercato dei vari Paesi . Per questo il Gruppo Beamit , al fianco della propria strategia tecnologica , sta ampliando la presenza nei vari territori al fine di proporre le proprie soluzioni attraverso chi sa perfettamente come farlo ».
ALLA CONQUISTA DEL REGNO E OLTRE In particolare , il Regno Unito rappresenta un mercato interessante per il Gruppo ; lo dimostra l ’ acquisizione di 3T Additive Manufacturing , con cui Beamit allarga ulteriormente il proprio perimetro d ’ azione sul mercato UK . « L ’ acquisizione di 3T AM rientra nella strategia di espandere la presenza sui principali mercati internazionali , andando nel contempo ad acquisire specifici skills per rafforzare ulteriormente la già ampia e unica catena del valore - precisa in merito il manager - Parlando di 3T AM oltre alla presenza sul territorio inglese , strategica per presidiare tale mercato a maggior ragione dopo la Brexit che rende molto articolate le relazioni commerciali con l ’ UK , il Gruppo Beamit rafforza il proprio parco di competenze con
Componente aerospaziale prodotto da 3T Additive Manufacturing , azienda acquisita dal Gruppo BEAMIT
esperienze importanti nel mondo dell ’ ingegneria per l ’ AM , elemento decisivo per lavorare con successo ai progetti di grande respiro che si stanno facendo avanti a livello internazionale . Ulteriore asset strategico acquisito riguarda le applicazioni delle leghe
50 www . thenextfactory . it
| Industria 4.0 | Tecnologie Innovative | Automazione |