SeaCastle Magazine SeacastleMagazine n.3 sett-ott.2017 - Page 18

LE PERIFERIE / NEGLECTED COUNTRYSIDE Contrade dimenticate A parte Scopello che ormai da tanti anni vive di luce propria, ci sono molte altre contrade del territorio di Cmare che meriterebbero di essere lanciate. Fraginesi, Sarmuci, Visicàri, Castello di Baida. Bagli, valli, borghi, contrade dove il verde ancora è dominante. Località al riparo dal traffico cittadino, discrete, dove si sente ancora il silenzio. Vi si stanno concentrando molte persone alla ricerca di un nuovo stile di vita, che per scelta esistenziale sono residenti o quasi. Eppure questi luoghi non hanno numeri civici, non sono raggiunti dal servizio postale, non sono collegati alla rete fognaria di Cmare, il rifornimento idrico è assicurato per lo più da autobotti private ( piuttosto care) e la raccolta dei rifiuti non avviene porta-a-porta, ma tramite vecchissimi cassonetti stracolmi e maleodoranti. Si tratta di campagna, qualcuno potrebbe obiettare. Prima bisogna sistemare il centro e poi le periferie. Ma questo non è vero fino in fondo, se si vuole differenziare l’offerta turistica. Il turista che sceglie un albergo o un B&B in paese appartiene a una tipologia completamente diversa da chi preferisce la campagna. Il boom degli agriturismi conferma la tendenza a vivere 1-2 settimane a contatto con la natura. Ma i servizi di base debbono esistere. 18 S ea C astle M agazine E xcept Scopello, that has an own life, there are many places in the countryside of Cmare, which should deserve more attention. Fraginesi, Sarmuci, Visicàri, Castello di Baida. “Bagli”, valleys, “borghi”, where the greenery is still predominant. Places sheltered from urban chaos, where you still can listen to the silence. A lot of persons are gathering here, looking for a new way of life, people who can be called “resident”. Nevertheless, house numbers do not exist as well as postal service, sewerage, water supply, waste collection door-to-door. Someone could argue that the priority is to settle the downtown, then the outskirts. But if you want to provide tourists with a variety of offers, you must think over the large request of rural holidays houses. It is the trend. Spending 2-3 weeks close to nature. But the basic services have to exist.