La street art a Torino. 9 itinerari alla scoperta dell'arte urbana Versione per PDF_ITA - Page 10

Per questo itinerario ci affidiamo a parte delle opere citate in AurorArt, un’iniziativa promossa nel 2018 dalla Circoscrizione 7 per far conoscere le installazioni artistiche presenti nel quartiere, visitabili anche con l’aiuto di una mappa interattiva. “The ode of collapse” di Mantra Rea (foto di F. Vaglio Laurin) Il nostro tour inizia nel cuore della zona di Porta Palazzo: piazza della Repubblica, sede del più grande mercato all’aperto d’Europa, dove ogni giorno si mescolano sapori, culture e lingue diverse. Sul lato nord della piazza sorge l’Antica Tettoia dell’Orologio, che al suo interno ospita una delle parti coperte del mercato. Sulla facciata esterna, dal 2006, si trova l’installazione Amare le differenze dell’artista Michelangelo Pistoletto, parte del più ampio progetto di Luci d’Artista e composta da una serie di neon colorati che riprendono il titolo dell’opera in 39 lingue diverse. 10