Coelum Astronomia 252 - 2021 - Page 131

COMETE

di Claudio Pra

Una Cometa Nuova di Zecca

Nel secondo mese del 2021, dobbiamo uscire dal parametro principale che solitamente contraddistingue questa rubrica, ovvero la luminosità. La decima magnitudine è infatti il valore preso a riferimento, che in questo caso dobbiamo alzare di una grandezza.

Secondo le stime sarà infatti l’undicesima magnitudine il valore raggiunto a febbraio dalla C/2021 A2 NEOWISE, la seconda cometa scoperta nell’anno appena iniziato, precisamente il 3 gennaio (la A della sigla indica che l’oggetto è stato scoperto nella prima quindicina di gennaio, mentre il numero 2 sta a significare il numero di scoperta in quella quindicina). Il merito della sua identificazione va a un Osservatorio spaziale che abbiamo imparato a conoscere bene, soprattutto per aver scovato per primo la Grande Cometa del 2020, la C/2020 F3 non a caso targata “NEOWISE”.

In questo caso abbiamo a che fare con tutt’altro oggetto, passato al perielio il 22 gennaio, ma che nei primi giorni di febbraio raggiungerà la minima distanza dalla Terra (75 milioni di chilometri circa) e anche la presunta massima brillantezza che dovrebbe attestarsi, come già detto, attorno all’undicesima magnitudine. Non un granché, ma di positivo ci sarà la sua posizione in cielo e il

131

www.coelum.com