Coelum Astronomia 251 - 2021 - Page 42

Ancora una volta a 15 giorni di distanza, il 4 dicembre, avremo un'eclissi di Sole, questa volta totale. Infatti, questa volta la Luna si troverà a “soli” 354.000 km e riuscirà a occultare completamente il disco solare. L’evento non sarà visibile dall’Italia, la totalità si osserverà in Antartide, mentre la fase parziale in Sud Africa e Oceano Atlantico. La “centralità” occorrerà alle 8:33.

A sinistra. Eclissi di Luna parziale del 19 novembre 2021.

Crediti: eclipse.gsfc.nasa.gov/eclipse.html

Sciami meteorici

Nel 2021 numerosi sciami meteorici impreziosiranno il cielo.

Da gennaio a dicembre, le stelle cadenti – nome comunemente usato per indicare le meteore – solcheranno il cielo e regaleranno agli astrofili grandi emozioni. Ricordiamo che le stelle cadenti sono le scie luminose prodotte dall'ingresso nell'atmosfera terrestre a grande velocità (alcune decine di km/s) di corpuscoli, detti meteoroidi, che il nostro pianeta incontra lungo la sua orbita intorno al Sole. I meteoroidi, quasi tutti residui della disintegrazione di comete, si surriscaldano

Eclissi totale di Luna del 21 gennaio 2019 di Gerardo Sbarufatti - PhotoCoelum

42

COELUM ASTRONOMIA