Coelum Astronomia 250 - 2020 - Page 116

Le falci Lunari di dicembre

di Francesco Badalotti

Il primo appuntamento per chi va a caccia di falci di Luna è per la tarda nottata del 12 dicembre con una bella falce di 27 giorni che sorgerà alle 04:49 fra le stelle della costellazione della Bilancia, seguita dal pianeta Venere alla distanza di 8°. Come sempre in questa tipologia di osservazioni, i principali spunti osservativi saranno costituiti dalla netta differenza delle distese basaltiche a nordovest in contrasto con le più chiare distese anortositiche a sudovest sulle quali è sempre in evidenza l'inconfondibile macchia nera del cratere Grimaldi.

La mattina successiva, il 13 dicembre, una sottile falce di 28 giorni con frazione illuminata al 3,1% sorgerà alle ore 06:10 questa volta preceduta dal pianeta Venere a 5°40' di separazione. Ben pochi dettagli si potranno individuare sulla sua superficie mentre ci sarà solo il tempo per qualche foto prima che le luci dell'alba cancellino lo spettacolo.

Per quanto riguarda le falci in Luna crescente, appuntamento per il tardo pomeriggio del 16 dicembre con una falce di 2 giorni che tramonterà alle ore 18:27, fra le stelle del Sagittario, seguita alla distanza di 9° dai pianeti Giove e Saturno in congiunzione abbastanza stretta (0°33' circa). Per chi fosse interessato a osservare questa falce si segnala la massima Librazione in prossimità del vasto cratere Fabry di 184 km di diametro sul bordo nordest, oltre al mare Humboldtianum e alle altre aree scure di origine basaltica dei mari Marginis e Smythii stretti fra il bordo lunare e il terminatore.

Come sempre per questa tipologia di osservazioni, oltre agli ormai noti parametri osservativi, risulterà determinante disporre di un orizzonte il più possibile libero da ostacoli e sperare nella clemenza delle condizioni meteorologiche, anche se la stagione invernale ormai avanzata potrebbe riflettersi negativamente sull'attività osservativa.

• Astrofotografia - Andiamo a caccia delle

sottilissime falci lunari

• Continua l’esplorazione delle formazioni lunari

nella Rubrica dedicata alla Luna

Piccola falce di Luna in fase 2,6% di Andrea Rapposelli - PhotoCoelum

Hai compiuto un'osservazione?

Condividi le tue esperienze e impressioni, mandaci i tuoi report osservativi o un breve commento sui fenomeni osservati: puoi scrivere a segreteria@coelum.com. Inoltre, se hai scattato qualche fotografia agli eventi segnalati, carica le tue foto in PhotoCoelum!

COELUM ASTRONOMIA

116