Coelum Astronomia 239 - 2019 - Page 156

Dirigendo il nostro sguardo verso la porzione di cielo orientale, alle ore 22:00, quasi allo zenit, potremo notare la presenza di una stella brillante, è la bella Capella (mag. 0) in Auriga e, al di sotto di essa, Castore (mag. +1,9) e Polluce (mag. +1,2) che segnano le teste dei Gemelli. Alla sua destra troviamo invece la gigante rossa Aldebaran (mag. +0,9) della costellazione del Toro dove, quasi al meridiano, sta giungendo l’inconfondibile ammasso aperto delle Pleiadi. Già visibili a occhio nudo nel cielo buio della campagna, sono bellissime da ammirare con un piccolo binocolo, ma risultano davvero stupende se osservate con un piccolo telescopio. Nella fotografia a lunga posa, invece, le principali stelle azzurre risultano immerse in una vasta e delicata nebulosità. Ecco il loro splendore, ripreso con il telescopio remoto ASTRA #4 a grande campo.

Più in basso verso est, scorgiamo la debole silhouette dell’Unicorno o Monoceros, una regione di flebili stelle nel quale si disegnano ancora ammassi aperti. Belli i densi veli rossi dell’idrogeno in H alfa, stimolati a emettere luce dalla radiazione ultravioletta che proviene dalle calde stelle blu appena nate, come li vediamo nella ripresa con il telescopio remoto ASTRA #1 a pagina 158.

156

Coelum Astronomia

Uno Sguardo al Cielo

di dicembre

Nebulose azzurre e nebulose rosse nel cielo di inverno

di Giorgio Bianciardi - Unione Astrofili Italiani

Guardando a Est

Emisfero Est

I Telescopi Remoti ASTRA e il Telescopio remoto UAI

Utilizzando Internet non ci sono limiti geografici e chiunque, da qualsiasi parte del mondo, può controllare in remoto i telescopi ASTRA e il telescopio remoto UAI per ottenere fantastiche immagini da utilizzare per i propri scopi di ricerca o di semplice diletto. Accesso gratuito. Per maggiori informazioni visita il sito WEB del Telescopio Remoto UAI (https://www.uai.it/sito/rete-telescopi-remoti/), vai nel sito di ASTRA con il quale potrai navigare tra stelle e galassie con i telescopi remoti (iscriviti compilando l’allegato per richiedere gratuitamente la pw:

https://app.box.com/s/z2ig6gfz5obh6wfk5m6l6fqu4fedoxj1) e unisciti al gruppo Facebook dove vengono pubblicati i risultati ottenuti dagli associati: https://www.facebook.com/groups/127716650039/. E, se vorrai, con una piccola sottoscrizione potrai usare in piena autonomia i telescopi remoti ASTRA e fare le tue foto per un intero anno!

Visualizza la Mappa del Cielo dell'Emisfero Est

Impariamo a osservare il cielo con la UAI

Unione Astrofili Italiani e i telescopi remoti ASTRA