Coelum Astronomia 235 - 2019 - Page 162

Coelum Astronomia

162

Asteroidi in luglio e agosto: opposizione di (18) Melpomene

e di (15) Eunomia

Il periodo centrale della stagione estiva, nei due mesi di luglio e agosto, ci offre la possibilità di approfittare delle nottate per trovare refrigerio alla calura dell’Estate e per andare a caccia di asteroidi per diverse ore!

Numerose sono le possibilità che si presenteranno in questo lungo lasso temporale ma ci concentriamo principalmente su due opposizioni, le più luminose, una per il mese di luglio e una per agosto.

Iniziamo con luglio: il protagonista sarà l’asteroide (18) Melpomene che raggiungerà l’opposizione con il Sole il giorno 2 luglio. Lo troveremo tra le stelle dello Scudo e, nel giorno dell’opposizione, sarà a circa 50’ a sud-sudest della stella Alfa Scuti (mag. +3,9). L’asteroide raggiungerà la magnitudine +9,2 e una distanza dalla Terra pari a 1,267 UA. Questo pianetino possiede un’orbita caratterizzata da una grande eccentricità (0,218), cosa che lo porta ad avere grandi e piccole opposizioni. Quella qui descritta appartiene alla classe delle “piccole opposizioni”, con l’asteroide in prossimità dell’afelio.

(18) Melpomene, asteroide di circa 145 km di diametro, venne scoperto il 24 giugno 1852 da John Russell Hind, il grande osservatore inglese che legò il suo nome, tra molto altro, alla scoperta della “nebulosa di Hind” e a quella di una decina di grandi asteroidi, tra cui Iris. Il suo nome è quello della musa greca della tragedia.

In luglio, vedremo Melpomene spostarsi progressivamente verso il confine con il Serpente, entro i cui confini l’asteroide transiterà dopo il giorno 16, rimanendovi fino alla fine di agosto. Da notare che, soprattutto alla fine dell’ottavo mese dell’anno, Melpomene si avvicinerà a una zona di cielo ricca di nebulosità interessanti da fotografare.

Segnaliamo rapidamente che in luglio potremo