CLIQUE ITALIA Clique Italy 2020 - Page 147

Tintura ecologica Spun-Dyed. L’onda del futuro. Di fronte ai cambiamenti climatici e alla crescente carenza d’acqua, i produttori tessili stanno sviluppando tecnologie ecosostenibili sempre più efficienti. CLIQUE, da sempre all’avanguardia su questo fronte, ha concentrato i propri sforzi nel modernizzare la tecnica della tintura “in filo” denominata Spun-Dyed da cui oggi è possibile ottenere risultati straordinari sia in termini di impatto ambientale che di qualità del prodotto. “Semplificando, si può dire che la tintura tradizionale è un processo chimico mentre lo Spun-Dyed è un processo fisico” e soprattutto taglia i consumi idrici dell’85% in fase di tintura. La successiva fase di finissaggio richiede comunque una discreta quantità d’acqua per rendere il tessuto irrestringibile, ma l’acqua utilizzata per i “bagni di rientro” non viene assolutamente inquinata da residui tossici ed eventuali reflui colorati di modesta consistenza sono facilmente depurati al fine di riutilizzare la medesima acqua in un processo circolare virtuoso senza sprechi. “La solidità del colore è davvero straordinaria e migliore rispetto alla tintura tradizionale” Il metodo Sun-Dyed utilizzato da CLIQUE per diversi modelli di T-shirts, Polo e Felpe è semplicemente più pulito e più efficace poiché i tessuti sono composti da fibre di poliestere già colorato prima della tessitura. Questo riduce significativamente gli sprechi e l’inquinamento associati ai processi di tintura in pezza nei tradizionali vasconi in cui normalmente si utilizza una grande quantità d’acqua e vapore ad alta pressione necessario al trasferimento dei pigmenti colorati. Peraltro, proprio lo smaltimento dei reflui colorati e dei residui tossici di lavorazione, laddove non effettuato nel pieno rispetto dei moderni standard internazionale, è un primario fattore di rischio per l’inquinamento di falde, fiumi e oceani. “Ridurre i consumi d’acqua dell’85% è possibile e conveniente da ogni punto di vista” Tramite la tecnologia Spun-Dyed la fibra tessile grezza ed il pigmento di colore si uniscono meccanicamente, producendo filati colorati pronti per la tessitura. Il processo è molto economico in termini di energia, non genera scarti tossici Tramite la tintura in filo l’intero corpo del filato è colorato anziché solo la superficie, come nella tintura convenzionale, pertanto le fibre tessili si fondono con il pigmento fino in fondo. Il colore di un indumento colorato tradizionalmente sbiadisce in superficie se esposto al sole, conservando il colore originale solo all’interno del capo. Questo non succede con gli indumenti CLIQUE tinti con tecnica Spun-Dyed: i colori rimangono stabili nel tempo. “Una tecnologia vincente destinata a prendere il sopravvento” L'industria tessile sta affrontando con crescente determinazione le problematiche ambientali alla ricerca di soluzioni concrete ed efficaci per uno sviluppo sostenibile. I produttori, anche e soprattutto in estremo oriente, sono sempre più consapevoli che è loro stesso interesse modernizzare impianti e processi al fine di ridurre l'impatto ambientale. La tecnologia Spun-Dyed è semplicemente uno dei modi migliori per farlo. Benefici ambientali Riduce il consumo d’acqua dell’85% Utilizza il 75% in meno di sostanze chimiche Non produce scarichi Taglia le emissioni di CO 2 di più del 50% tossici Benefici del consumatore Solidità del colore migliore alla luce Solidità del colore migliore dopo i lavaggi