BORN TO READ - THE QUILL June 2017 - Page 17

ringraziamenti

Non sappiamo ancora se la Born To Read box tornerà, e neanche se questa rivista vedrà ancora la luce, quindi è il momento di fare alcuni ringraziamenti.

Vogliamo ringraziare tutti i nostri collaboratori presenti e passati, fornitori e illustratori, che hanno messo le loro abilità e la loro creatività al servizio della Born To Read. Siete stati incredibili!

Tra questi vogliamo ricordare in particolare Tania e Martina, coloro che sono dietro Wonders' Clouds, ma anche gran parte delle idee e degli oggetti della box. Sono diventate parte integrante della famiglia e del nostro team. Senza di voi, ragazze, la box non sarebbe quella che è. Grazie davvero di tutto!

Un ringraziamento anche a tutti coloro che hanno aiutato la box, l'hanno condivisa ed amata, e soprattutto a chi ha fatto sì che arrivasse nelle vostre

case in tutto il suo splendore.

Ma soprattutto grazie a voi che avete creduto nel nostro progetto e l'avete finanziato mese per mese, amando ogni nostra singola box. Lo scorso anno credevamo di non arrivare a passare il primo mese e dopo questa box ne avremo spedite più di un centinaio. Non potremmo essere più grati per tutto questo amore e questo affetto. Avete reso possibile un sogno e speriamo che rimarrete con noi fino alla fine (eh sì, J. K. Rowling docet).