ARPE-9-10-2021-V8-web - Page 25

partamento del condomino con altra unità immobiliare attigua , pur di proprietà del medesimo , ricompresa in un diverso edificio condominiale , poiché in questo caso il collegamento tra unità abitative determina la creazione di una servitù a carico di fondazioni e struttura del fabbricato ( v ., tra le altre , Cass . 6 febbraio 2009 , n . 3035 ).
In particolare , ad avviso di una pronuncia degli ermellini ( v . Cass . 5 marzo 2015 , n . 4501 ), va considerata illegittima l ’ apertura di un varco praticata nel muro perimetrale dell ’ edificio da un comproprietario al fine di mettere in comunicazione un locale di sua proprietà esclusiva , ubicato nel medesimo fabbricato , con altro immobile pure di sua proprietà ma estraneo al condominio , comportando tale utilizzazione la cessione del godimento di un bene comune in favore di soggetti non partecipanti al condominio , con conseguente alterazione della destinazione , giacché in tal modo viene imposto sul muro perimetrale un peso che dà luogo ad una servitù , per la cui costituzione è necessario il consenso scritto di tutti i condomini .
In quest ’ ordine di concetti , risultava inappuntabile , per altro verso , l ’ affermazione della Corte lagunare , ancorata agli esiti dell ’ espletata CTU , alla cui stregua l ’ hotel , a causa ed a seguito della collocazione del varco di cui sopra , aveva dato vita , del tutto illegittimamente , ad un ’ ulteriore servitù , argomentando anche alla luce del disposto dell ’ art . 1108 , comma 3 , c . c . ( sul versante dottrinale , v . Avigliano , Muri perimetrali e costituzione di servitù con l ’ apertura di un varco tra differenti condominii , in Ventiquattrore avvocato , 2015 , fasc . 4 , 27 ; Cirla , L ’ apertura di un varco nel muro comune : attenzione alla costituzione di servitù , in Immob . & proprietà , 2014 , 635 ; Meo , Apertura di varco nel muro perimetrale : la Cassazione ribadisce quali sono i limiti , in Immob . & diritto , 2010 , fasc . 1 , 27 ; Coscetti , Apertura di un varco nel muro perimetrale di un edificio condominiale ed uso indebito della cosa comune , in Riv . giur . edil ., 2009 , I , 1493 ; De Tilla , Apertura nel muro comune di un varco per accedere a proprietà esclusiva , in Rass . loc . e cond ., 2004 , 187 ).
Anche più di recente , il Supremo Collegio ( v . Cass . 14 dicembre 2016 , n . 25775 ) aveva puntual-
Settembre / Ottobre 2021
mobiliare , così da asservire il primo immobile al secondo “ senza il preventivo consenso di tutti i partecipanti alla comunione ”, e che , al contempo , la proprietà esclusiva delle unità immobiliari messe in comunicazione non valeva ad elidere l ’ illegittimità in dipendenza , appunto , dell ’ indebita creazione di una servitù a carico del parti comuni del condominio .
L ’ originaria attrice ricorreva , quindi , in cassazione muovendo svariate censure alla pronuncia conclusiva del giudizio di secondo grado .
Per quel che interessa più da vicino l ’ oggetto di queste brevi note , il ricorrente - denunciando la violazione e / o falsa applicazione dell ’ art . 1102 c . c . - aveva dedotto , in rapporto all ’ actio negatoria servitutis esperita ex adverso , che aveva realizzato un ’ a- pertura nel muro condominiale in corrispondenza , però , di un ’ u- nità immobiliare , ricompresa nel condominio , di sua esclusiva proprietà , sì da porla in comunicazione con il complesso immobiliare , del pari di sua esclusiva proprietà , sottolineando , quindi , in rapporto alla citata norma , che la realizzazione dell ’ apertura non alterava né la statica , né l ’ estetica , né la destinazione del muro perimetrale e , al contempo , non ne impediva l ’ utilizzo da parte degli altri condomini .
Tale doglianza è stata disattesa dai magistrati di Piazza Cavour , rifacendosi all ’ insegnamento secondo cui , in tema di condominio negli edifici , l ’ apertura di un varco nel muro perimetrale per esigenze del singolo condomino è consentita , quale uso più intenso del bene comune , con eccezione del caso in cui tale varco metta in comunicazione l ’ apla PROPRIETÀ edilizia | 25