ARPE-9-10-2021-V8-web - Page 16

Canoni di locazione sostenuti da studenti universitari fuori sede

ALESSANDRO CANEBA *

L

’ Art 15 , comma 1 , lett . i-sexies ) e i-sexies . 01 ), del TUIR prevede che dall ’ imposta lorda si detrae un importo , pari al 19 per cento , dei canoni derivanti dai contratti di locazione stipulati o rinnovati ai sensi della legge 9 dicembre 1998 , n . 431 , e successive modificazioni , dei canoni relativi ai contratti di ospitalità , nonché agli atti di assegnazione in godimento o locazione , stipulati dagli studenti con enti per il diritto allo studio , università , collegi universitari legalmente riconosciuti , enti senza fine di lucro e cooperative , per un importo non superiore a euro 2.633 .
Gli studenti devono essere iscritti ad un corso di laurea presso un ’ università ubicata in un comune diverso da quello di residenza , distante da quest ’ ultimo almeno 100 chilometri e comunque in una provincia diversa . Il contratto di locazione deve avere ad oggetto unità immobiliari situate nello stesso comune in cui ha sede l ’ università o in comuni limitrofi .
Ai fini della detrazione non rileva il tipo di facoltà o corso universitario frequentato né la natura pubblica o privata dell ’ u- niversità .
La detrazione per canoni di locazione nonché per quelli relativi ai contratti di ospitalità e agli atti di assegnazione in godimento spetta anche agli iscritti :
- agli Istituti tecnici superiori ( I . T . S .) in quanto , in base al parere reso dal Ministero dellIstruzione , dellUniversità e della Ricerca , ai fini della detrazione delle spese sostenute per la frequenza di tali istituti , tali spese sono assimilabili a quelle per la frequenza di corsi universitari ( nota DGOSV 13.06.2016 , prot . n . 6578 ). Devono , pertanto , intendersi superati i chiarimenti forniti con la circolare del 24 aprile 2015 , n . 17 / E , risposta 2.2 , che collocava i corsi degli I . T . S . nel segmento della formazione terziaria non universitaria ;
- ai nuovi corsi istituiti ai sensi del DPR 8 luglio 2005 , n . 212 , presso i Conservatori di Musica e gli Istituti musicali pareggiati ( Circolare 13.05.2011 n . 20 / E , risposta 5.3 ).
La detrazione non spetta , invece , agli studenti che frequentano corsi post laurea quali master , dottorati di ricerca e corsi di specializzazione , sia in Italia che all ’ estero .
16 | la PROPRIETÀ edilizia Settembre / Ottobre 2021