AMys - Bollettino Informativo N.29 - Aprile 2016 - Page 7

PAGINA 7 Ottimo debutto per la Lucca primaverile. Ottimo exploit per la prima edizione di Lucca Collezionando, la fiera del fumetto primaverile ambientata a Lucca ed organizzata da ANAFI e LUCCA COMICS & GAMES. Infatti dopo anni di contaminazioni (non sempre negative ma non sempre positive) i riflettori erano puntati finalmente, nuovamente e solamente sul fumetto che ha fatto la parte del leone in questa nuova e fresca manifestazione! La fiera era gremita di espositori del settore, con pochi gadget e molte pubblicazioni speciali; le conferenze erano mirate e molto interessanti; gli ospiti, sia nazionali che internazionali (è intervenuto Sydney Jordan, uno degli ispiratori del Martin Mystère Castelliano), erano personalità che hanno fatto la storia del fumetto. Se proprio dobbiamo trovare qualche neo, possiamo identificarlo nella locazione della fiera, al di fuori (anche se di poco) delle mura della bella cittadina, e nel nome dato alla manifestazione, che potrebbe fuorviare i visitatori non avendo nessun riferimento al fumetto ma lasciando intendere un target più collezionistico. Forse una “Lucca Fumetti, Comics, Manga e Bande Dessinee” sarebbe stato più azzeccato. Ma a parte queste due banalità e considerando che era la prima edizione di questa Lucca Primaverile, la fiera ha avuto un buon successo sia sabato che nella mattinata di domenica. Per quanto riguarda la Sergio Bonelli, poi, vi erano diverse iniziative: oltre a noi di AMys c’erano i due forum di Zagor, uno dei due di quelli Dylaniati e persino una piccola rappresentanza della Casa Madre. Per Martin Mystère la parte del leone l’ha fatta naturalmente Alfredo Castelli che ha presenziato ad almeno tre conferenze in qua ]0