AMys - Bollettino Informativo N.24 - Ottobre 2015 - Page 2

PAGINA 2 Una nuova avventura inedita del BVZM. UNA STORIA INEDITA DI MARTIN MYSTÈRE DAL LONTANO 1987 PRIMO VOLUME OMAGGIO PER I SOCI ANAFI 2016 MARTIN MYSTÈRE nr. 341 “LE MILLE GRU DI HIROSHIMA” Uscita: 10/10/2015 Soggetto e Sceneggiatura: Andrea Cavaletto Disegni: Roberto Cardinale & Fabio Piacentini Copertina: Giancarlo Alessandrini La Stazione Spaziale Internazionale subisce una collisione con un oggetto volante sconosciuto, forse partito dal Giappone, che, all’impatto, si sgretola in migliaia di piccole gru di carta. L’incidente non provoca danni, ma genera grande inquietudine: per molti si tratta dell’avvertimento di un ignoto gruppo terroristico. Il Detective dell’Impossibile è chiamato nel Paese del Sol Levante a dare la sua consulenza, e si trova coinvolto in un conflitto in cui si scontrano criminali dotati di mortali armiorigami e santoni adoratori della Dea del Sole Amaterasu. Su tutti incombe la gelida luce del fuoco atomico che il 6 agosto 1945 si abbatté su Hiroshima. E’ stato un onore per noi di AMys essere contattati da Paolo Gallinari della gloriosa ANAFI per chiederci di pubblicizzare il volume su Martin Mystère, da loro realizzato, che sta per essere lanciato a Lucca Comics & Games. Questa è l’ennesima dimostrazione che la nostra Associazione è il punto di riferimento del popolo mysteriano. Abbiamo solo un rammarico: quello di non essere stati noi a pubblicare la storia. Alfredo Castelli ce l’aveva proposta tempo fa. Noi non ce la siamo sentita di affrontare l’impegno, troppo grande per AMys. Siamo comunque certi che l’ANAFI ha fatto sicuramente meglio di quanto avremmo fatto noi.