4° Anno TEORIA 3. Archivi e file - Page 4

11 : Archivi e file Vers . 2.0 – Dicembre 2020
DEF . Si definisce chiave secondaria di un record , una chiave non primaria che è in grado di individuare in genere più record presenti in un archivio . Una chiave secondaria si dice poi selettiva se è in grado di individuare nell ’ archivio un numero non elevato di record .
Esempio : Consideriamo esistente il seguente tracciato record relativo ad un certo archivio di correntisti appartenenti a differenti banche :
IBAN IdentifCorrentista Saldo TassoCreditore TassoDebitore DataAperturaConto
Cognome Nome Giorno Mese Anno
I campi IdentifCorrentista e DataAperturaConto sono campi composti o aggregati poiché costituiti da più informazioni elementari ( ciò corrisponde di fatto al concetto di SOTTO RECORD ), mentre tutti gli altri sono campi elementari .
Solo il campo IBAN ha contenuto univoco e quindi potrebbe essere utilizzato come chiave primaria . ( Teoricamente ci possono essere più correntisti con lo stesso IdentifCorrentista o Saldo o TassoCreditore o TassoDebitore o DataAperturaConto ma il correntista con IBAN pari à
IT 96 W 05856 11601 050570111111 è sicuramente , nel caso esista , uno ed uno solamente )
Una chiave secondaria potrebbe essere considerato il campo DataAperturaConto poiché se applicata potrebbe in maniera selettiva individuare un numero non elevato di record ( ad esempio i conti aperti prima o dopo una certa data ).
Altra chiave secondaria potrebbe essere considerato il campo IdentifCorrentista in quanto se applicata mi permetterebbe di accedere anche questa ad un numero esiguo di record ( ossia i conti correnti riconducibili ad una stessa persona )
Autore : Rio Chierego ( email : riochierego @ libero . it - sito web : www . riochierego . it ) Pag . 4